Qualche giorno fa al Toronto film Festiva, l’attore Joaquin Phoenix, protagonista del film Joker ha ricordato il fratello River.

Phoenix, che si trova al festival per la promozione del suo ultimo film, Joker, diretto da Todd Philipps, ha ricordato il fratello durante un discorso al Tribute Gala, dove erano presenti molto attori tra i quali anche la sua attuale compagna, l’attrice Rooney Mara.

Ecco cosa ha detto l’attore in merito a suo fratello:

Quando avevo 15 o 16 anni, mio fratello River tornò a casa dal lavoro e aveva  con sé una copia in videocassetta del film Toro scatenato. Si sedette accanto a me e lo guardammo insieme. Il giorno dopo mi svegliò, e me lo fece vedere di nuovo e mi disse: “Inizierai a recitare di nuovo, questo è quello che farai”. Mio fratello Non me lo chiese, me lo disse. E io sono in debito con lui per questo, perché la recitazione mi ha dato una vita così incredibile”.

Un ricordo e soprattutto un ringraziamento al fratello per tutto quello che ha fatto per la sua carriera. Oltre a lui, un pensiero anche per il padre e per le sorelle Rain, Summer e Liberty che Phoenix ha definito le sue migliori amiche.

Il discorso completo (fonte Variety)

Joaquin Phoenix Credits River Phoenix For Acting Career in Emotional Speech (Watch)

 

Foto: Hollywood Reporter