Questa settimana ho finito di vedere The Mandalorian, la prima serie TV dedicata al mondo di Star Wars ma non all’Alleanza Ribella o agli Jedi.
Beh che dire, veramente molto bella, finalmente la Disney è riuscita a realizzare qualcosa in perfetto stile Star Wars com’è successo con Rogue One ma non con l’ultima trilogia e con Solo. Detto ciò parliamo della serie che si svolge poco dopo la distruzione della seconda Morte Nera e la conseguente caduta dell’Impero ed è completamente slegata dai personaggi o alla storia che abbiamo visto fino ad ora sul grande schermo. Il protagonista è un Mandaloriano (per chi non lo sapesse i Mandaloriani sono un popolo di guerrieri che fanno i cacciatori di taglie per sopravvivere dopo che gran parte di loro sono stati sterminati dall’Impero) molto diligente nel suo lavoro e che non si fa impietosire da niente e da nessuno come gli è stato insegnato, ma in questa stagione vedremo come cambierà la sua vita e il suo modo di operare grazie agli incontri che farà. E’ stato fatto veramente un ottimo lavoro con la scelta del cast, gli effetti speciali e ovviamente la sceneggiatura; se continuano su questa strada la serie avrà un grande successo e potrà essere la base per ripartire dopo gli ultimi film che hanno lasciato l’amaro in bocca. Vi consiglio fortemente di guardala perchè non ne rimarrete delusi. QUESTA E’ LA VIA!