Visto il momento ho avuto la possibilità di darmi da fare con le serie tv e oggi vi darò il mio commento sulla serie Netflix Daybreak. Si tratta di un commedia/teendrama ambientata in un presente/futuro post apocalittico, dove gli adulti sono stati ridotti ad una specie di zombie mentre tutti gli adolescenti sono rimasti normali e si “godono” la vita senza gli adulti e senza la scuola.

Questa serie è un misto tra Mad Max e Benvenuti a Zombieland, con momenti un po’ “crudi” e momenti comici dove Josh (il protagonista) cerca di ritrovare la ragazza con cui stava cercando di superare tutte le difficoltà che ci sono in questo mondo apocalittico pieno di mutanti che lo vogliono mangiare e di tribù che vogliono avere la supremazia nella città. Se vi piacciono i film post apocalittici e volete farvi 2 risate senza troppo impegno è la serie che fa per voi.