Sinossi

CRUDELIA:

Ambientato durante la rivoluzione punk rock nella Londra degli anni Settanta, Crudelia segue le vicende di una giovane truffatrice di nome Estella, una ragazza intelligente e creativa determinata a farsi un nome con le sue creazioni. Fa amicizia con una coppia di giovani ladri che apprezzano la sua inclinazione alla cattiveria e insieme riescono a costruirsi una vita per le strade di Londra.

Un giorno, il talento di Estella per la moda cattura l’attenzione della Baronessa von Hellman, una leggenda della moda incredibilmente chic e terribilmente raffinata (la due volte premio Oscar Emma Thompson). Ma la loro relazione mette in moto una serie di eventi e rivelazioni che portano Estella ad abbracciare il suo lato malvagio e a diventare la prorompente, alla moda e vendicativa Cruella.

Trailer

Commento a caldo

Nella Londra degli anni 70, la giovane e orfana Estella deve combattere per trovare un posto come stilista nel mondo della moda. Sympathy For The Devil. Le origini di Crudelia De Mon (o Cruella De Vil) prima dei dalmata. La Disney prova a fare qualcosa di diverso dai precedenti live action e unisce glam rock, Il Diavolo veste Prada, David Bowie, Joker e Harley Quinn. E poi ci sono loro. Emma (Stone) contro Emma (Thompson). Scontro tra due leonesse del cinema in una splendida gara di bravura. Non tutto funziona e il film è veramente infinito, ma c’è cattiveria, energia, ritmo e qualche idea coraggiosa. La rivoluzione attraverso la vendetta, a suon di rock ed esclusivamente in bianco e nero. Brava Disney. Prevedo già il vincitore del prossimo Oscar per i miglior costumi.